Sono nata il ventuno a primavera

Felice debutto anche per il mio Melologo “Sono nata il ventuno a primavera” su poesie di Alda Merini per voce recitante e pianoforte.

Grazie anche ad una straordinaria Debora Caprioglio il nostro spettacolo è partito benissimo e sta ottenendo consensi lusinghieri.

Auguro anche a questa mia nuova creatura un brillante futuro.

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti